La pesca “Stop & Go” ai Barracuda

La tecnica di pesca detta “stop & go” permette di catturare pesci predatori anche impiegando il mulinello a bobina fissa abbinato a una canna a innesti molto potente (come la Tuna Strike).

Non serve una barca grande, e non serve allontanarsi molto dalla costa.

In questo video dal titolo “La pesca “Stop & Go” ai Barracuda”, registrato insieme a Diego, spiego la tecnica di pesca e le montature che servono per ingannare i barracuda.

22 minuti registrati in una pescata molto veloce ed in una serata molto ventosa.

Lo stop & go (una sorta di traina molto lenta) è una delle tecniche che metto in pratica nelle mie uscite di pesca.

I pesci predatori che possono abboccare sono molti, secondo gli spot frequentati.

Sottocosta abboccano soprattutto serra, barracuda e lecce. Su fondali rocciosi posti a batimetriche più importanti, saranno possibili anche ricciole e dentici, più occasionalmente cernie e sciabola.

 

Scrivimi che pesca ti piace praticare!

Se la pesca in mare ti piace proprio come piace a me, dopo aver fatto gli acquisti delle cose che ti servono, se ti va, manda un messaggio privato alla mia pagina facebook Matthieu Amato Fishing, scrivendomi magari di dove sei e che tecniche pratichi di più. Questo mi aiuterà a risponderti meglio la prossima volta in cui ci sentiremo.

Ciao

Matthieu