Pesca Estrema: saraghi col formaggio

La tecnica di pesca al tocco (o pesca estrema) può essere praticata da testate di moli particolarmente alti o punte rocciose.

Questo secondo è il caso del mio video “Pesca Estrema: saraghi col formaggio” registrato anni fa.

In quell’occasione la scelta di pescare in una forte mareggiata di libeccio mi aveva portato a selezionare i saraghi grazie a un’esca speciale: il formaggio.

Ho scritto un’esca “speciale”, non “strana”, almeno non per me, visto che in Liguria tanti anni fa la pesca dei saraghi maggiori col formaggio olandese era una pesca piuttosto praticata, finita però un po’ nel dimenticatoio insieme ad altre tecniche a vantaggio di nuovi modi di pescare.

Pesca Estrema: saraghi col formaggio

Nel video spiego la montatura e la tecnica di pesca ai saraghi in modo dettagliato.

Il posto è quello in cui ho accompagnato alcuni pescatori dal vivo, e tantissimi altri attraverso youtube. Quando si pratica questa pesca la postazione deve essere sicura (prima cosa), dunque alta; deve farci pescare su una buona profondità d’acqua.

Se vuoi provare questa pesca perché non ordini un DLA dalla mia  tabella?

Amo particolarmente questo filmato per l’atmosfera che le mareggiate più forti sanno regalare.

Se vuoi migliorarti nella pesca in mare fatti seguire da me: prendi il prodotto “lo chiedo a Mat Amato” – chat di pesca qui sul sito.

 

Scrivimi che pesca ti piace praticare!

Se la pesca in mare ti piace proprio come piace a me, dopo aver fatto gli acquisti delle cose che ti servono, se ti va, manda un messaggio privato alla mia pagina facebook Matthieu Amato Fishing, scrivendomi magari di dove sei e che tecniche pratichi di più. Questo mi aiuterà a risponderti meglio la prossima volta in cui ci sentiremo.

Ciao

Matthieu